Legamento d'amore

Rituale per calmare un partner aggressivo

Il rituale si svolge invocando colui che ha domato un leone, San Marco

Nella vita spesso, sebbene ci si sposi per amore, può succedere che il partner muti il suo carattere diventando aggressivo nel tempo o semplicemente sveli ciò che aveva tenuto nascosto. Nello stesso tempo può altresì accadere che ci si innamori di un uomo di indole aggressiva e si pensi che l’amore possa riuscire a placarlo. Purtroppo non è così; in questi casi sarà opportuno svolgere un rituale per calmare un partner aggressivo. Ma può anche essere usato nei confronti di un figlio aggressivo, poiché anche questo può essere un problema.

Ovviamente come detto più volte, i rituali devono essere eseguiti da persone specializzate poiché la magia, qualunque essa sia, deve essere padroneggiata con consapevolezza per evitare il cosiddetto colpo di ritorno, che provocherebbe danno a chi la esegue.

L’aiuto di San Marcos de Leon nel rituale per calmare un partner aggressivo

San Marcos de Leon è il San Marco cristiano che è riuscito a domare un leone, e  nella tradizione voodoo haitiana viene in rappresentanza di Yan Fego, un loa petrò. I petrò son spiriti ritenuti più potenti dei primi Loa, e vengono evocati prevalentemente per magie che hanno a che fare con la richiesta di potere, denaro, o anche nella magia nera per scopi poco benefici.

Per richiamare i Loa Petrò vengono utilizzati dei ceri chiamati Velones, preparati con essenze e polveri specifiche. San Marcos de Leon viene invocato, come detto, sia quando insorgono problemi nei rapporti amorosi che hanno a che fare con la rabbia del partner,  sia  nelle opere di dominio per avere controllo sulle persone e per piegarne la volontà.

 

Vediamo come si svolge il rituale per calmare un partner aggressivo e di cosa avrai bisogno.

Il rituale

Il rituale deve essere svolto di martedì, sull’altare del Petrò o in un angolo della casa, a terra, dinanzi l’immagine di San Marco de Leon, dopo aver aperto le Porte alla Division Petrò del Monte. Hai bisogno di:

  • un piatto di metallo
  • olio San Marcos de Leon
  • alcune polveri quali Cordero Manso, Dominio Caracol Blanco, Vencedora , Amansa Guapo, da reperire presso i rivenditori di oggetti magici
  • una pietra di montagna
  • del miele
  • Agua de Florida
  • il Velones e infine la foto della persona da ammansire

Poni al centro del piatto la foto e versavi sopra l’olio, le polveri e un po’ di miele. Copri con la pietra e versa dell’ Agua de Florida, accendi la candela e tenendola con la mano destra recita queste parole:

“San Marcos de Leon, tu che hai il potere di ammansire le fiere, rendi mansueto e sottomesso (nome persona). Il peso di questa pietra, unito alla tua potenza, lo schiacci finché ( richiesta)”. Dai fuoco all’Agua e continua: “(nome persona) Le fiamme ti circondano e San Marcos ti sovrasta senza scampo”. 

 

Fai colare un po’ di cera sulla pietra e fissa la candela, lasciala consumare completamente e porta tutto in un bosco o ad un incrocio con esso.

Come detto, per utilizzare la magia nera occorre avvalersi di persone che sanno padroneggiarla alla perfezione attuando tutte le cautele necessarie. Rivolgiti a Dimitri, lui saprà come fare per aiutarti nella maniera migliore.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat