Amuleti

Amuleti: 15 migliori amuleti per Fortuna e Amore

Gli amuleti sono oggetti utilizzato per proteggersi da situazioni negative oppure per attirare a sé particolari condizioni in ambiti come la fortuna o l’amore.

Gli amuleti rappresentano una difesa dalle forze negative creando intorno a te la possibilità di sentirti sempre protetto e al sicuro. Essendo oggetti di dimensioni piccole o medie che possono essere portati davvero dovunque, ti permettono di avere una protezione costante.

Esistono differenti tipologie di amuleti, per tale ragione, è importante riuscire ad individuare quello che meglio può essere corrispondente alle proprie esigenze. Un tempo gli amuleti venino offerti sulle tombe o sugli altari per rendersi propizi con gli spiriti di coloro che erano trapassati. Si compongono di pietre, statue, anelli, pendenti. Ad alcuni di essi si associano anche delle frasi che vengono pronunciate in determinati riti e che vanno ad aumentare il potere dell’amuleto stesso.

La valutazione di un amuleto va fatta in base al loro paese di origine e a seconda del periodo storico. Occorre però dire che, in ogni società, gli oggetti religiosi sono sempre stati usati anche per la rappresentazione di divinità.

Gli amuleti e le loro tradizioni

Agli amuleti sono anche attribuite antiche tradizioni. Un amuleto molto importante che si conosce nella cultura occidentale sin dal Medioevo è il pentagramma considerato molto valido per attirare l ‘amore e i soldi ma anche per essere protetti dalla sfortuna.

In Africa e non solo, alcune credenze religiose come Umbanda, Vudù, Santeria e Quimbanda utilizzano spesso amuleti. Inoltre, utilizzano anche differenti colori di candele poiché ciascuno ha un effetto di attrazione o repulsione. Nel vudù haitiano e hoodoo lousianese esiste il sacchettino talismanico. In Giappone nei templi shintoisti si preparano piccoli omamori che sono dei sacchetti di stoffa colorata dedicati ai vari aspetti della vita. Il buddismo ha una lunga storia di amuleti.

Si tratta di oggetti che servono per sentirsi protetti e, nel corso della storia, hanno avuto sempre un ruolo determinante tanto da essersi tramandati di generazione in generazione in Egitto. Erano considerati tali dei bumerang in avorio dove erano incise delle formule magiche. Solo nell’epoca del nuovo regno anche statuette, scarabei e quant’altro iniziarono ad assumere un potere magico.

La legge mosaica presso gli ebrei non consentiva l‘uso degli amuleti: su alcuni filatteri c’erano scritti dei versetti della Bibbia, custoditi all’interno di sacchetti che venivano legato al capo e al braccio sinistro. Piccoli animali in pieta, oggi conservati al Louvre erano preziosi amuleti. Sin dalla preistoria in Mesopotamia piccole e semplici pietre erano ritenute, a seconda del loro coloro, capaci di regalare fertilità o allontanare il malocchio.

 

Cosa rende speciale un amuleto

Oggi, nella pratica esoterica, gli amuleti continuano ad avere un potere magico, un potere divinatorio capace di richiamare fortuna e amore. In realtà due importanti componenti parte della nostra vita da sempre hanno assunto un valore essenziale.

L’amore è quella parte di noi che doniamo e riceviamo, che ci fa sentire completi, protetti, desiderati che crea un’unione in coppia. Ma quando tutto questo non accade avvertiamo intorno a noi una situazione difficile da vivere, un tormento interiore e allora cerchiamo di trovare delle soluzioni che possano aiutarci in tutto questo. La fortuna chi è che non l’hai cercata o tentata, è quel potere che possa accompagnarci nella vita per ottenere solo vantaggi, aspetti positivi, una tutela nelle situaizoni più difficili.

Il ricorso alla magia diventa allora fondamentale per poter ottenere quello che si desidera. La magia è un’arte praticata da millenni che è stata tramandata fino ai giorni nostri, intreccia periodi di credenze popolari con riti propiziatori, arti divinatorio ed evoluzione in un mondo che in realtà è rimasto però sempre immutato. Ecco allora che abbiamo la necessità di addentrarci in un meandro spesso occulto per poter capire il valore degli amuleti.

Il valore intrinseco che possiedono è fondamentale perché attraverso quel particolare oggetto, pietra o colore riescono a sprigionare dei poteri. Possiamo trovarci dinanzi a due differenti situazioni: acquistare un amuleto per sé oppure sceglierlo per regalarlo. Quando l’acquisto è personale, siamo noi che avvertiamo quella particolare necessità e quindi desideriamo scegliere un amuleto che possa guidarci e proteggerci nella vita. Se invece intendiamo regalarlo il valore è il medesimo: esprime il desiderio di garantire a quella persona fortuna e protezione. Un gesto importante che esprime quanto ci teniamo al suo benessere e non solo. Ecco gli amuleti attraverso un regalo parlano e si esprimono, permettendo di ottenere quello che più ci manca.

Come scegliere gli amuleti

Gli appassionati di magia conosceranno molto bene l’argomento che addentra nella magia non solo Salomonica ma anche nella Stregoneria e nella magia Thailandese. Ad essa si fonde la spiritualità che incrocia questo aspetto, ci riferiamo oggetti usati anche dai monaci buddisti. Questi ultimi possono essere anche benedetti ed assumere un valore aggiunto rispetto ad un oggetto simile.

Quando decidi di scegliere un amuleto devi accertarti della sua originalità e della provenienza…ora ti spiego la ragione. Un oggetto che non è realizzato con materiali autentici non potrà sprigionare alcun potere. Spesso molti amuleti vengono venduti per originali ma in realtà sono stati realizzati in plastica. Ecco scegliere un simile oggetto vuol dire non potergli dare nessun valore, quelli autentici provengono dal paese di origine e vengono lavorati in modo artigianale. Questo vuol dire che sapienti ed abili mani si occupano della realizzazione di un amuleto che appartiene alla loro storia millenaria. Viene costruito con amore e rispetto. Alcuni oggetti vengono anche benedetti e questo li conferisce un potere maggiore.

Dunque, è importante scegliere l’amuleto che è stai cercando ma anche accertarti dove lo stai acquistando. Ci sono monaci esperti in amuleti per i legamenti d’amore che si prestano nella realizzazione. Quando tu inizierai a portare con te questo portafortuna inizierai ad attirare a te la persona che desideri. Un amuleto non è un accessorio va indossato confidando in lui il suo potere. Per questa ragione si consiglia sempre di documentarsi prima sull’argomento. L’amuleto è l’oggetto che ti accompagna ovunque se pensi che le mummie dell’antico Egitto venivano imbalsamate e accanto a loro depositi degli amuleti che gli accompagnassero e portassero fortuna nella vita ultraterrena.

Gli amuleti per l’amore

Quando ti trovi a vivere una particolare situazione sentimentale e non hai il piacere di un rapporto di coppia stabile e sereno puoi scegliere un amuleto che possa accompagnarti nel vivere più serenamente l’amore. Aiuta in caso di instabilità del rapporto, ravviva la passione nella coppia, fa superare più facilmente le piccole difficoltà e i problemi che potrebbero sorgere. L’amuleto devi indossarlo e portarlo sempre con te, è stato concepito per poterti dare fiducia ed esserti di aiuto.

La pietra che esplica meglio il suo potere per attirare l ‘amore è sena dubbio la giada. È spesso usata in Cina e in Oriente. Molti monaci buddisti realizzano amuleti in giada verde perché è considerata una pietra sacra e preziosa. È legata al chakra del cuore, è da lì che partono le emozioni. Ha qualità rare questa pietra: riesca darti maggiore stabilità emotiva ed una tra le gemme che viene spesso regalata per fidanzamenti o matrimoni. È preferibile scegliere un amuleto che sia un ciondolo da portare a contatto con il cuore, è sufficiente indossarlo anche per un solo giorno.

Gli amuleti con il quarzo rosa riescono a renderti maggiormente sicura di te e a superare la paura di rivelare il tuo amore alla persona desiderata. Ha la capacità di attirare le persone, così facendo è capace di attirare anche l’amore. Impara ad amare te stesso affinché anche gli altri possano amarti. È una forza che si lega intimamente a te attraverso il quarzo rosa. Ovunque tu lasci questa pietra sprigiona il suo potere. Ogni giorno devi ripetere quest’esercizio indossando un ciondolo in quarzo rosa, bastano dieci minuti per poter ristabilire l’equilibrio che stavi cercando nella tua vita emotiva.

Rosso passione è il rubino, quale colore migliore per avere un amuleto che stimolo la mente a mettersi in armonia con tutto quello che c’è intorno? Il pensiero positivo attira quello che si desidera e l ‘amuleto si carica di potere. Potrai prendere delle decisioni importanti per rafforzare oppure no il tuo rapporto, un rubino è una gemma molto importante ed un simbolo molto potente.

L’agata rossa è un’altra gemma preziosa che serve per mantenere sempre via la passione. Può succedere che in un rapporto si affievolisca la passione e per alimentarla puoi scegliere un amuleto. Passione, ogni aspetto che la riguarda potrà essere attirato attraverso l’uso di un amuleto con agata rossa.

Devi entrare in una visione completa del potere delle pietre per attirare l’amore anche attraverso la meditazione. È un aspetto importante riuscire a concentrarti per poter visualizzare quello che si desidera ottenere. O meglio concentrarsi sulla persona che si desidera ottenere al proprio fianco. Tutto questo può essere sostenuto da una musica rilassante che permetta di conciliare la meditazione. Devi abbandonarti alla musica e focalizzare un’unica immagine nella tua mente che deve essere quella della persona desiderata. Fino a quando non otterrai quello che desideri meglio indossare sempre l’amuleto.

Il rame è un materiale molto usato per realizzare bracciali che attirano l’amore. Questo materiale è considerato il metallo di Venere, per questo motivo deve essere indossato al braccio sinistro.

Un amuleto che richiama l’amore di origine sarda è il Coccu, realizzato in corallo che serve per attirare l‘amore. Un tempo rappresentava un regalo molto importante per proteggere le persone alle quali si vuole bene, oggi si ha l’abitudine di comprarlo anche per sé stesso. Portandolo sempre con sé si incontra l’amore della propria vita e diventa un bracciale dal quale difficilmente riuscirai a separarti.

La stessa effige di Iside è un amuleto per attirare l’amore come anche la dea Nefertiti che racchiude in sé anche il potere di conservare la fedeltà del proprio compagno.

Amuleti Thailandesi amore

La magia thailandese è largamente impegnata per la realizzazione di amuleti per l’amore. Un amuleto propiziatorio per l‘amore rappresenta l’incontro dell’anima gemella attraverso due figure abbracciate. Ecco che qui emerge in modo evidente il simbolismo che si carica di energia e permette di raggiungere la persona amata. L’amuleto di per sé è in grado sprigionare potere magici ma, se accompagnato da una formula magica, esplica meglio il suo enorme potere. Quando l’amuleto viene benedetto, il monaco lo immerge nell’olio Sakira. L’amuleto libera tutti i suoi poteri magici e permette di esaudire il tuo sogno d’amore.

L’amuleto può avere anche lo scopo di ravvivare la passione all’interno della coppia oppure generare un’attrazione sessuale. Propizia l’incontro ma crea anche le condizioni che chi lo indossa possa con facilità conquistare il cuore della persona desiderata. Non è importante mostrarlo ma semplicemente averlo con sé. Inoltre, ti permette anche di superare la tua timidezza e crea intorno a te un’aura di fascino. Capace di creare una potente attrazione fisica risulta essere uno trai più potenti amuleti per attirare l’amore.

Per potenziare cuore e mente l’amuleto deve sprigionare tutta la sua forza e tu essere in grado di concentrarti sulla meditazione. È davvero fondamentale credere nel poter dell’amuleto perché, in questa maniera si carica di energia positiva e riesce ad essere direzionato verso la persona indicata. Ogni pietra è in grado di dare uno stimolo alla ricerca dell’amore, devi conoscere cosa rappresentano per poter scegliere quella giusta. Verifica sempre l’attendibilità sulla provenienza e la loro autenticità, così legando per sempre a te un amuleto riuscirai anche a legare l‘amore che desideri.

Amuleti fortuna

In un particolare momento della vita potresti sentirti sconfortato e scoraggiato e sentire l‘esigenza di essere protetto dalla fortuna. Nel mondo esoterico l’agata ti permette di attrarre quello che desideri. Fortuna vuol dire anche migliorare il proprio benessere e affrontare con serenità le sfide necessarie per migliorare il tuo piano economico.
La giada è molto utilizzata in Cina e spesso si ha l’abitudine di portarne un frammento in tasca. È capace di attirare tranquillità ma anche fortuna negli affari.
Il turchese, nei paesi Orientali, è considera una delle migliori pietre per essere protetti dal malocchio e quindi, scacciando le energie negative attirare la fortuna. Riesce a darti gioia e benessere e quando ti senti bene con te stesso riesci ad ottenere più facilmente quello che desideri dalla vita.
L’ametista è una pietra che attira le energie positive ed capace di avvicinare gli innamorati oltre ovviamente ad attirare a sé eventi fortunati. Da usare come amuleto sia in casa sia da portare come ciondolo, il suo è un colore molto particolare che permette davvero di attirare l ‘attenzione.

La chiave rappresenta uno degli amuleti più noti per scacciare ciò che rappresenta la negatività ed attirare la fortuna. Lo si indossa al collo e serve per contrastare le forze oscure del male, inoltre la chiave è il simbolo di sogni e progetti da dover realizzare.

Nella simbologia del mondo animale la coccinella rappresenta un insetto portafortuna perché, un tempo i coltivatori utilizzavano questi piccoli insetti per difenderli dagli afidi. Il valore è rimasto e si tramutato in una simbologia per la fortuna. Ecco perché regalare una coccinella è simbolo di fortuna.

Un amuleto a forma di ferro di cavallo continua ad allontanare gli spiriti maligni e si utilizza ancora molto all’interno delle case. Inizialmente si pensava servisse ad allontanare la presenza delle streghe poi divenne un oggetto per le oscure presenze. Oggi indica un amuleto in grado di donare fortuna a chi lo riceve.

Il sacro scarabeo egizio appartiene all’epoca degli egizi oggi riprodotto soprattutto in forma di ciondolo o anello. La fortuna che sarebbe in grado di attirare riguarderebbe eventi felici ma anche una profonda e serena rinascita spirituale. Quest’insetto considerato così importante, è stato raffigurato anche sulle porte ei templi a protezione di quel luogo. L’unione tra scarabeo e sole è molto intensa, soprattutto in riferimento allo scarabeo stercorario che crea intorno a sé una sfera di sterco per farla giungere fino alla tana dove nascono i piccoli. In tutto questo risiede l’allegoria della morte e della rinascita attraverso il sole come a rappresentare il ciclo della vita che non si ferma mai.

Amuleti con animali portafortuna

L’elefante è un amuleto di forza, pazienza, intelligenza e fortuna. Coniugandosi alla tranquillità permette di dare fortuna. La proboscide deve essere alzata, può essere un piccolo ciondolo da portare sempre con sé o un oggetto da tenere a casa. Il gufo portafortuna, un piccolo oggetto che negli anni ha subito diversi simbolismi di cattivo augurio. Finalmente oggi si è rivelato essere portatore di spiritualità capace di dare nuova forza interiore.
Il grillo, secondo un’antica tradizione porta fortuna. Questo messaggio ci arriva dall’estremo Oriente. In piccole gabbie di bambù in Giappone tengono un grillo come fosse un portafortuna vivente. Nei giorni di pioggia, prima entravano in casa per ripararsi, oggi sono ben voluti perché rappresentano protezione. Ecco allora che vengono realizzati diversi amuleti rappresentati un piccolo grillo per dominarti fortuna.

Il corno rosso è conosciuto per eccellenza a Napoli per essere un amuleto portafortuna, avere buone probabilità di vincere al gioco e per scacciare il malocchio. Deve essere ricevuto in regalo e non deve essere acquistato. I suoi poterei sono davvero molto lontani e risalgono al Neolico dove le corna degli animali rappresentano la forza e la fortuna. Infatti, importanti personaggi della storia li ritroviamo raffigurati con elimi con le corna. Quando nel medioevo si diffuse la credenza che fosse di buon augurio gli artigiani a Napoli iniziarono a crearlo. Si sceglie il corallo come pietra considerando che è capace di allontanare il malocchio e il colore rosso simboleggia la forza e la vita.

Amuleti portafortuna dal Giappone

Seppur nell’introduzione è stato solo accennato riprendiamo l’argomento per trattarlo in modo più approfondito. Omamori e Kolesho sono due portafortuna molto diffusi in Giappone.
L’Omamori ha una forma rettangolare e raccoglie un piccolo pezzo legno di legno o di carta dove è scritta una preghiera. Un amuleto davvero semplice che ha il compito di proteggere la persona che lo possiede.
Kolesho è una bambola giapponese senza gambe e senza braccia. Sono state così realizzate per portare fortuna.

Amuleti Thailandesi portafortuna

Gli amuleti thailandesi portafortuna sono realizzati generalmente dagli stessi monaci buddisti. Sono oggetti molto rari e preziosi, vengono spesso benedetti assumendo anche un valore maggiore.
Il bracciale 5 Yant, è un importante portafortuna, annoverato nella tradizione Thai. Puoi indossarlo sempre: viene realizzato artigianalmente ed energizzato. Questo vuol dire che non si tratta di un semplice oggetto ma bensì di un amuleto importante caricato della sua energia
La conchiglia portafortuna è detta anche conchiglia sciamana ed è un talismano realizzato dagli sciamani thailandesi con molta cura e precisione. Dietro è collocato un takrur che è stato pregato dal monaco, aumenta l ‘energia positiva e puoi tenerlo sempre con te portandolo in tasca oppure come ciondolo al collo.Il Corno tibetano yak è un potente portafortuna. Lo yak è un animale somigliante ad un toro, e rappresenta un oggetto portafortuna di grande valore. Spesso la sommità del corno, per essere utilizzata come ciondolo viene rivestita in argento aumentando così ancor più il valore dell’oggetto stesso

Un amuleto thailandese buddista viene generalmente realizzato da un monaco che scolpisce un monaco in meditazione che si copre gli occhi con le mani. In Thailandia sono in molti ad usarlo oppure tenerlo in tasca. È un potente amuleto che attira a sé la fortuna. Riprende la forma del Pidta.

Amuleti portafortuna originali

Qualsiasi oggetto di forma triangolare viene considerato un portafortuna perché hanno una forma perfetta che incarna il circolo della vita. Ecco allora che ci si ricollega alle piramidi e al triangolo come forma geometrica.

Le kachinas sono create dai nativi del sud est d’America e sono delle bambole che incarnano lo spirito delle cose. Portano molta fortuna e spesso vengono regalati ai bambini.

Acchiappasogni
Per scacciare gli incubi ed attirare fortuna gli acchiappasogni sono stati realizzati dai nativi americani. Si originano dalla storia di Nokomis che vedeva tessere ragnatele e un giorno cercò di uccidere il ragno ma sua nipote lo fermò, spiegandoli che la ragnatela era una protezione e faceva entrare in casa solo bei sogni.

Occhio del diavolo
Appartengono alla cultura del Medio Oriente e sono molto diffusi come piccolo oggetto portafortuna.

Bamboo portafortuna
Detto bamboo portafortuna ma anche dell’amicizia permette di donare qualcosa di prezioso. Facendo riferimento al Feng Shui, bisognerebbe tenerlo nella parte est della casa per aumentare la propria energia.

Denti di alligatori
Portafortuna noto trai surfisti californiano è indossare un dente di alligatore. Secondo alcune culture africane porterebbe fortuna soprattutto nei giochi.

Ti è piaciuta questa risorsa? Premiaci!
[Totale: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close